Home page Chi siamo Servizi Materiale News Faq Cooperative Learning Unità di apprendimento

Le disposizioni della mente

Quando possiamo dire che una persona è intelligente? Quando sa molte cose o quando le sa utilizzare?
Quando è in grado di ripetere ciò che ha studiato su un libro o quando è in grado di affrontare e risolvere problemi
con quanto studiato su un libro?
Costa e la Kallick aprono a chi si occupa di apprendimento nuove prospettive.

Informazioni tratte da:
Arthur L. Costa e Bena Kallick, Le disposizioni della mente, come educarle insegnando, Ed. italiana a cura di Mario Comoglio, LAS, Roma, 2007

  1. Persistere

  2. Gestire l'impulsività

  3. Ascoltare con comprensione ed empatia

  4. Pensare in maniera flessibile

  5. Pensare sul pensare

  6. Impegnarsi per l'accuratezza

  7. Fare domande e porre problemi

  8. Applicare la conoscenza pregressa in nuove situazioni

  9. Pensare e comunicare con chiarezza e precisione

  10. Raccogliere informazioni con tutti i sensi

  11. Creare, immaginare, innovare

  12. Rispondere con meraviglia e stupore

  13. Assumere rischi responsabili

  14. Trovare il lato umoristico

  15. Pensare in maniera interdipendente

  16. Rimanere aperti all'apprendimento continuo

 

Home page Chi siamo Servizi Materiale News Faq Cooperative Learning Unità di apprendimento

©All Rights Reserved Lindbergh 2003-2012